>>Giulia Gregorig – Let the Water fall

Giulia Gregorig nasce in Friuli, con dentro di sé l’attitudine naturale a comunicare attraverso la musica. A 4 anni inizia a studiare pianoforte. Adolescente abbraccia il canto, la scrittura e la composizione e incontra il famoso insegnante Francesco Lori, che l’indirizza al MAS Music Art And Show – Milano. Qui inizia un periodo di vita intenso: mille le sfide da affrontare in una città completamente nuova e diversa dalla sua terra d’origine. Tante le nuove opportunità: luoghi, progetti, persone. Soprattutto persone: al “MAS” conosce il cantante/chitarrista Giovanni Ghioldi, con il quale scrive nuovo materiale e migliora le precedenti composizioni. A Giovanni si aggiungono presto i musicisti Gabriele Costa e Diego Mariani.

Giulia si diploma nel 2014 e con questo team plasma il “suo” sound, racchiuso nel disco “Making and Unmaking”, lavoro alternative-pop cantato in inglese e influenzato da sonorità etniche ed elettroniche, registrato all’Ofilab Studio, Milano, pubblicato da Root Feelings Record e attualmente in promozione live.

Qui vi parliamo di Let the water Fall, nuovo singolo di Giulia Gregorig. Il brano è accompagnato da un live video, semplice e senza effetti speciali, a sottolineare la naturalezza della composizione e la fresca voce di Giulia. Il cantato di Giulia Gregorig in Let the water fall fa pensare ad Elisa mentre alcune impressioni sonore portano la mente a Bjork. Inoltre ci sono anche suggestioni ambient. Quindi, Giulia si presenta a noi con questo alquanto singolare miscuglio di sonorità che risulta tanto interessante da ascoltare…In un passaggio la voce di Giulia risulta anche tanto leggiadra. A chiudere il tutto la stupenda chitarra di Giovanni Ghioldi.

Aggiungiamo parte del comunicato stampa giunto in redazione…alcune parole sulla canzone…

LET THE WATER FALL – Il semplice fluire dell’acqua sulla testa fa scivolare via i pensieri negativi e ci fa estraniare per un attimo dalla falsità delle persone, dai momenti passati che non torneranno più e dall’alienazione dalla realtà che ci circonda. Suoni armoniosi e poetiche parole, come solo il rumore dell’acqua sa essere, sono ponti verso un mondo onirico dentro il quale immergersi completamente.

Contatti e social di Giulia Gregorig:

Info e press: giulia.gregorig.press@gmail.com

Facebook: www.facebook.com/giuliagregorigmusic/

Twitter: twitter.com/GiuliaGregorig

Instagram: www.instagram.com/giuliagregorig/

YouTube: www.youtube.com/channel/UC5hv-tdtaaF57oO0Pob33Bg